p5rn7vb
Cucine a sorpresa | blog design d'ingegno
Search

Cucine a sorpresa

Cucine a sorpresa

Quando cucina e sala da pranzo condividono lo stesso spazio si crea un unico ambiente in cui queste due aree, solitamente separate, si fronteggiano nel contendersi il punto focale e devono essere portate ad armonizzarsi tra loro.

Spesso si cerca di creare una divisione, magari con una piccola parete divisoria (più frequentemente parziale), con un bancone che “introduca” la cucina nello spazio della sala da pranzo o semplicemente con una credenza che non tolga spazio al living – avente quindi un piano d’appoggio che sia utile ad entrambi gli spazi – come un trait-d’union tra cucina e salotto.

In altri casi è possibile invece pensare ed arredare cucina e living come fossero un’unico ambiente, magari con l’ausilio di isole o librerie che distribuiscano e dividano gli spazi in maniera da non isolare gli ambienti per funzionalità ma di suddividere le aree creando punti di attenzione differenti dallo standard.

C’è poi naturalmente la possibilità di far magicamente scomparire e riapparire al cucina a nostro piacimento utilizzando di volta in volta solo gli ambienti che vogliamo e quando preferiamo.

[box_alert]Le cucine a scomparsa, infatti, sono la soluzione più adatta per piccoli ambienti a cui non si vuol togliere respiro evitando un sovraffollamento di elementi per dare invece maggior risalto alla sala da pranzo.[/box_alert]

Una cucina firmata Armani e Dada era stata presentata al Salone del Mobile 2009 ed è un lussuoso mix di design e scomparti che si nascondono dietro lo stile inconfondibile che nasce dalla partnership di due famosi brand per creare modelli in grado di stupire per bellezza e design.

Armanidada propone quindi Calyx una cucina perimetrale che vanta usabilità, sicurezza e qualità. Gli scaffali, infatti, sono semplici e lineari, ma rifiniti da una bordatura rialzata in vetro che previene, con discrezione, l’eventuale caduta degli oggetti dalle mensole.

Più precisamente, Archiportale ce la descrive nel dettaglio:

…L’esterno della composizione e delle ante è realizzato in una sofisticata lacca color greige con maniglie integrate. L’interno delle ante e il rivestimento di tutta la parte verticale interna della cucina sono realizzati in tessuto tecnico unito color argento, ricoperto da
lastre in vetro. Il top è in pietra nero assoluto. Il verde scuro connota le mensole e l’interno dei cassetti.

Calyx poi è interamente richiudibile, trasformandosi in un ampio pannello discreto ed elegante.

La soluzione proposta da Euromobil, invece, si chiama Assim (nome derivatole dalle maniglie speculari ma asimmetriche, ricavate nello spessore dell’anta in due lunghezze differenti) ed è una cucina solo in parte perimetrale che prevede un’isola centrale in cui si trovano lavandino, piano cottura e un’area lavoro.

Qui le grandi ante scorrevoli di scomparsa sono l’unica effettiva chiusura di box e cassetti del blocco verticale, in modo tale da avere subito tutto a vista una volta aperto.

Il frigo, ad esempio ha le ante in vetro, rendendo tutto a portata di mano.. solo quando serve!

0 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Copyright © 2013 Design d'ingegno s.r.l. - Vicolo Lungo, 23 06089 Torgiano (Perugia) - tel. 075-7824304