Search

Una prima occhiata al Salone del Mobile 2011..

Una prima occhiata al Salone del Mobile 2011..

Le fiere e gli eventi sono sempre occasione di incontro fra il grande pubblico e le ultime proposte delle grandi aziende e dei designer più ricercati. In questi giorni, in realtà, Milano è la capitale del design perché sono in atto diversi eventi che riguardano l’interior and outdoor design.

[box_alert]È iniziato da un paio di giorni il Salone del Mobile 2011: finalmente! Questo evento tanto atteso presenta le novità nazionali ed internazionali nel campo del design di arredamento e dei complementi d’arredo. Quale occasione migliore per aggiornarci sulle nuove tendenze?[/box_alert]

Ho dato una prima occhiata alle presentazioni di alcuni importanti marchi italiani ed ho scelto di suggerirvi alcune delle idee che hanno maggiormente attirato la mia attenzione.. ma avremo ancora modo di parlare di questa enorme fiera e delle nuove tendenze!

Comincerò quindi con qualcosa di bello e colorato che rompa con la sobrietà dei toni soft più classici, per dare spazio ad un design fresco e pulito. Sto parlando del tavolo Macaone creato da Alessandro Mendini per Zanotta.

Il piano è fatto in MDF (Medium Density Fiberboard) e le gambe in poliuretano rigido con struttura in acciaio, con piedini in lega di alluminio lucidato.

Il tavolo è figurativamente suddiviso in quattro parti (quadrati) da quattro colori: rosso, blu, giallo e verde. Si tratta di una soluzione giovane ed vivace, ottima per un arredamento moderno o per chi non sa rinunciare ad un ambiente allegro in casa.

Moroso, invece, propone una ricerca sul dettaglio, sul rivestimento e le sue potenzialità. Il sofà Gentry di Patricia Urquiola è sobrio e semplice nella sua macrostruttura, ma sono il rivestimento in maxi-tricot trapuntato e i cuscini ad esaltarne la qualità.

Eccone qui di seguito una descrizione più precisa fatta dalla stessa designer:

.. Nasce dalla ricerca di una comodità ordinata, contenitiva, ma con un accenno di deformazione, un’inarcatura che rompe l’ortogonalità delle linee.

Il rivestimento crea dunque un gioco di superficie, generando un equilibrio di “comoda precisione”.

Altro elemento di arredo che gioca sulla semplicità e sulla linearità per generare bellezza e stile è lo sgabello Continuum realizzato da Fabio Bortolani per Lapalma.

La struttura in acciaio disegna il percorso di una linea continua chiusa in cui solo su di un lato, a metà altezza, due porzioni si toccano con leggerezza. Solo la seduta, in legno, sembra segnare una pausa su questa suggestione di movimento.
Un design moderno con uno stile molto fine.

Se invece non sapete resistere a dare quel pizzico di follia e di eccentricità in casa, si sicuro non saprete resistere nemmeno a questa chaise longue assolutamente originale di Sophie De Vocht.
Si chiama Loop, di Casamania.

Questa chaise longue, che poggia a terra, è stata realizzata con 1.000 metri di imbottitura – di tessuto – avente la forma di un gigantesco filo.

Intrecciata a mano su di una struttura di metallo, è un lavoro a maglia con proporzioni enormi che gioca sull’ambiguità del concetto di seduta e di tappeto creando un ibrido. Solletica la nostra fantasia tanto per la forma quanto per il colore caldo e vivace, non è vero?

One Comment

  1. anche io sono stata al Salone del Mobile, è un appuntamento ormai fisso da anni ed anni..quest’anno mi è piaciuto lo stand di “Sige Gold”..davvero molto bello, sono rimasta impressionata soprattutto dalla nuova collezione di porte. magari ne potessi avere una in casa..eleganti, raffinate e con delle rifiniture pazzesche. per chiunque voglia avere una porta regale!! :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Copyright © 2013 Design d'ingegno s.r.l. - Vicolo Lungo, 23 06089 Torgiano (Perugia) - tel. 075-7824304

m4s0n501